Thursday, July 29, 2010

ci sono..ci sono...

Ciao a tutti,
è un pò che non mi faccio viva. Nel giro di 1 mese ho fatto e disfatto un sogno.L'ho imbastito e cucito,poi l'ho rimesso nel cassetto. Vi racconto, così mi rimane anche come promemoria e poi, magari, aiuto qualcuno.
In piena crisi lavorativa mi è arrivata la proposta di aprire un negozio di merceria/laboratorio creativo.
Sono partita in quarta!
1 Sono andata in comune dove ho chiesto all'uffico tecnico il regolamento d'igiene cap.IV per vedere i requisiti che deve avere un locale commerciale. (deve avere il bagno)
2 Ho preso i moduli DIAP per avvio di attività
3 Ho già la partita iva come biologa (per aprirla basta compilare un modulo al ministero delle entrate,facendosi dare il codice di attività)
4 Ho chiesto al commercialista per aggiungere alla mia partita iva l'attività di merceria.
5 sono andata alla confesercenti per vedere se c'è un bando di finanziamento a fondo perduto per nuova attività...tanto non c'è..
6 sono andata anche alla confartigianato per vedere se c'è un bando...tanto non c'è...
7 Ho compilato la diap e poi sono andata in camera di commercio per sapere cosa fare.
7 ho mandato mail alla guterman,dmc e cucirini tre stelle per parlare con rappresentanti
8 sono andata dai grossisti di zona per farmi fare un preventivo di merceria base
9 Mi sono fermata!!

in pratica per avviare il negozio l'inps chiede 4 rate di 750 euo da pagare indipendentemente dal guadagno
si aggiungono circa 400 euro di inail
si aggiungono 200 euro di camera di commercio e bolli..

Il "mio" locale è senza bagno per cui devo aspettare l'adeguamento.I soldi non ci sono per cui devo aspettare san fortunato!!


spero di essere stata chiara altrimenti mandatemi una mail.

ahh dimenticavo...
è arrivata Minù!



10 comments:

  1. hai dimenticato che devi essere "congrua" ogni anno a venire. cioè se non dichiari quello che dicono "loro" in base a non si è ben capito quali criteri, vuol dire che dichiari il falso e che sei evasore.
    ciao ciao

    ReplyDelete
  2. Te l'abbiamo detto: semplicemente non era il momento... Ma non smettere di sognare!!!
    Un bacio
    Lara

    ReplyDelete
  3. Cavolo!
    Non pensavo fosse facile aprire un'attività...ma neanche così difficile e...costoso!!!
    Al momento non ti resta che sognare...magari i desideri si trasformano in realtà!
    Baci Baci

    ReplyDelete
  4. Non smettere di sognare Valentina.
    Il momento giusto arriverà e potrai sostituire il punto 9 con un bel: pronta...si apre!
    Un abbraccio.
    Elisa

    ReplyDelete
  5. Come ti capisco, ti fanno passare la voglia!!! Io ho provato 8 anni fa con un negozio di bomboniere be mi chiedevano soldi in ogni dove , permessi e poi l'entrata dell'euro...un disastro volevo riprovare, ma vedo che non è cambiato nulla...un sogno nel cassetto

    ReplyDelete
  6. non ti scoraggiare!!!!! :-)

    ReplyDelete
  7. l' iniziativa è lodevole, ma ti fanno passare la voglia !
    comunque non ti perdere d' animo, l' importante è continuare a coltivare il sogno..
    un abbraccione
    Sonia &..

    ReplyDelete
  8. non smettere di sognare, ora piu' di prima sai a cosa vai incontro, e se verra' il momento/l'occasione giusta non ti prendera' impreparata.
    bacione
    pa

    ReplyDelete
  9. Buono a sapersi...è uno dei miei sogni...che rimarrà nel cassetto!!! Ti sei informata anche per i finanziamenti per l'imprenditoria femminile?

    ReplyDelete
  10. Hi... Looking ways to market your blog? try this: http://bit.ly/instantvisitors

    ReplyDelete