Wednesday, February 16, 2011

Parigi-aguille en fete




Penso di aver battuto ogni record di turismo selvaggio ed incoscente. Ho visto praticamente tutta Parigi a piedi in un giorno.12 km,8 ore,4 succhi di frutta,1 insalata,2 brioche,1 cappuccino,2 pacchetti di ringo.Alla sera sono tornata con le scarpe slacciate in albergo e ho dormito con un cuscino sotto le gambe.IL giorno successivo mi sono lanciata verso La defence e MonMartre.Pomeriggio in fiera.
L'albergo è degno di nota.Si chiama Hotel Harvey,si trova in zona palais congressi a 5 minuti a piedi dalla fermata del bus per l'areoporto Beauvis.Comodo,pulito e stranamente spazioso.Mi avevano detto che le stanze a parigi erano piccole,invece nella nostra c'era anche un salottino.Costo a notte 139 euro.Volo ryanair da bergamo in orario e strapieno.Mi sono sentita un pò su un carro bestiame,ma considerato il prezzo del biglietto non posso lamentarmi.Naturalmente sono andata la con l'idea di vedere tutte le mercerie di parigi,ma alla fine pensando alla fiera mi sono trattenuta.Ho segnato sulla cartina tutti gli indirizzi e poi se ci capitavo vicina facevo una deviazione.
Ho scoperto che nelle vie sotto Montmartre ci sono un sacco di scampolai




e poi ho visitato il negozio des fil en aiguille.




epppoi..e poi la fiera ..ahhh che fiera!!
Ho finalmente visto molte delle creatrici e tutte quelle meraviglie che di solito si vedono in foto o nei blog di traverso finalmente davanti agli occhi!avrei comprato tutto!sapendo che non avrei resistito sono partita solo con il bagaglio a mano e lorenzo all'ingresso mi ha avvertito che più di tanto non avrei potuto portare a casa."tanto amò ce torniamo l'anno prossimo..." e dentro di me ho aggiunto "si con la valigia,però!".